LA GRANDE GUERRA 1914-1918

Studi e Ricerche tratti dagli archivi dell' Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano Comitato di Treviso

Trincea lungo il basso Piave


1. Alle radici dell'odio
2. La guerra Franco- Prussiana

3. Il Nazionalismo

4. Lo stato-nazione

5. Gli eserciti moderni

6. Verso la guerra

7. La "Comunità d'Agosto"

8. La fine dell'Europa di Bismark

9. Le crisi politiche e militari

10. L'Attentato di Sarajevo

11.

12.

13.

14.

15.

16.

17.

18.

19.

20.

21.

22.




linearossa

La comunità d'agosto
Lo storico inglese Eric J. Leed nella sua analisi dei fenomeni di esaltazione collettiva con i quali le folle delle città europee, nell'estate del 1914, salutarono l'inizio della guerra, dando vita alla cosiddetta «comunità d'agosto», avvalora le tesi espresse nel precedente paragrafo. Egli individua infatti, fra le cause alla base di così grandi manifestazioni di popolo, anche il rifiuto del modello di vita imposto dalla società borghese.

Studenti a Berlino
Berlino, agosto 1914. Studenti tedeschi corrono ad arruolarsi: masse di uomini in gioiosa
marcia verso la morte. E' un fenomeno, quello dei volontari di guerra, che caratterizza l'intera Europa
infiammandola con uno spirito che lo Lo storico inglese Eric J. Leed ha definito "comunità d'agosto"

Le folle che si riversano nelle strade e che daranno vita al fenomeno dei volontari di guerra, tanto consistente in Gran Bretagna, rifiutano di essere massa e chiedono di tornare a costituire una comunità con valori condivisi e identitari. Respingono i comportamenti egoistici e materialistici tipici della borghesia, con la sua grettezza e il suo individualismo. Rifiutano anche gli egoismi di classe e la logica materialista del capitale che guarda solo al profitto. La guerra si presenta loro come il farmaco destinato a curare le miserie della società borghese segmentata dalla divisione in classi e dagli antagonismi politici. Nel comune sentire, il conflitto doveva favorire la nascita di una comunità di uguali che avrebbe superato le differenze di status e che sarebbe stata unita da un destino condiviso. I valori universali della comunità nazionale, ad onta della società borghese e capitalista, apparivano a portata di mano.

La guerra moderna: un mostro dal fascino sinistro
Gli stati europei si lanciano nell'avventura della guerra senza apparentemente avere idea del costo materiale ed umano che essa imporrà. Le corrono incontro con tragica leggerezza perché immaginano un conflitto breve, combattuto secondo le regole ottocentesche della guerra franco-prussiana, agli albori della coscrizione di massa. Persino gli effetti del progresso tecnologico sono del tutto fraintesi: si ritiene infatti che la potenza e l'efficacia delle nuove armi non faranno che abbreviare la durata del conflitto. Nessuno immagina che l'aeroplano possa diventare velivolo da combattimento, che l'automobile, ricoperta di piastre corazzate venga utilizzata come autoblinda e come carro armato, che la ragnatela di binari ferroviari che innerva il continente, possa servire a trasportare in pochi giorni masse enormi di uomini da una parte all'altra d'Europa.

Mitragliatrice
Guerra moderna: La mitragliatrice austriaca "Schwarzlose". Nessuno aveva realmente valutato l'efficacia delle armi con le quali la Grande Guerra sarebbe stata combattuta.

La guerra è una grande avventura romantica e poiché il punto di riferimento è ancora il conflitto franco-prussiano del 1870, si immaginano singole, grandi, battaglie risolutrici. I piani dei generali ipotizzano poche azioni ficcanti con le quali si sarebbe impartita una lezione al nemico. Il tutto doveva concludersi con il trionfale ingresso nella capitale avversaria per la grande parata che avrebbe preceduto il ritorno a casa. Il fatto che gli eserciti di milioni di uomini siano ormai una realtà in tutte le nazione e che forze armate di queste dimensioni non possano prestarsi a una guerra manovrata sembra non preoccupare nessuno. La lezione del conflitto Russo-Giapponese è insomma passata del tutto inosservata. Scrive Mario Silvestri: «I circoli militari sono ottimisti; la guerra sarà immane ma breve. Sarà una lotta fra pesi massimi che durerà una sola ripresa. L'aviazione? Non è che uno sport. La mitragliatrice? Un utile complemento del fuoco di artiglieria. Ma, e quella mitragliatrice che ha falciato in Manciuria 200 soldati giapponesi, senza essere agguantata? Episodio di guerra coloniale, il Giappone non è ancora una grande potenza. E il filo spinato e le trincee che hanno fatto la loro comparsa in estremo oriente? Impossibili in Europa, un continente civile…». L'ultima illusione è rappresentata dal convincimento che il conflitto non avrebbe potuto continuare a lungo perché le economie interdipendenti dei moderni stati industriali sembravano rendere rale eventualità impossibile.

HOME

 


This season, Packers is as if a black horse that successfully enters into the second round. Of course, it should, to a great extent, attribute to the explosion of Hibsoccer wholesale jerseys bert. The young guy, who have gradually grown a mature center. As for the reason stated above, Hibbert also become the hot player in this summer's free market. Durcheap nike nfl jerseysing the regular time, he can got 12.8 points, 8.8 rebounds and 2 blocks per game. When came into playoffs, he became more excellent that he can got 11.7 points, 11.2 rnike nfl jerseysebounds and 3.1 blocks per game. In the age that the excellent center is not many, which stand out his advantage. While the weakness of Mavericks is the center, so infl jerseys wholesalef they can not get Deron this summer, they will transfer their aim to pursue Hibbert. If Hibbert successfully joins them, the strength of Mavericks will up to a new lecheap nfl jerseysvel.
According to the acclaimed American account media "TMZ" bi-weekly arise that has just abutting the New York nike nfl jerseysknicks adept Jason kidd just about every aboveboard accent 5700 dollars to awash their an accommodation in Dcheap nike nfl jerseys wholesaleallas.
This accommodation is the breadth of 2607 aboveboard anxiety ($242 aboveboard meters), Jason kidreplica nfl jerseysd endure year in October 1.595 actor dollars for auction amount of the apartment, assuredly affairs amount infl jerseys cheaps $1.3875 million. And Jason kidd abutting Dallas mavericks went on in 2009 afterwards $1.42 actor of purchacheap nfl jerseysses.